Sixth Sense per Safeguard, progetto co-finanziato dalla Regione Toscana

Hyntelo favicon

Written by

Hyntelo

Progetto co-finanziato dal POR CREO FESR Toscana 2014-2020 azione 1.1.5 sub-azione a1 – Bando 2

“Progetti di ricerca e sviluppo delle PMI”

Titolo progetto: SAFEGUARD

Domanda: CUP ST: 3553.04032020.158000175

Sostegno finanziario: € 113.827,14

Periodo di realizzazione: 2020-2022

SAFEGUARD è un sistema in Cloud per il monitoraggio e controllo da remoto per la sicurezza di luoghi e lavoratori in ambiente industriale.

Il sistema prevede l’integrazione di sensoristica e di dispositivi audio e video grazie ai quali possono essere rilevate situazioni pericolose sui luoghi di lavoro, prontamente segnalate localmente con messaggi audio e segnali visivi. Un’interfaccia web rende disponibile lo stato del sistema in tempo reale, segnala gli eventi di allarme all’operatore.

In particolare, vengono usati algoritmi di analisi video per il riconoscimento di situazioni pericolose e sistemi di diffusione audio ad alta intellegibilità per comunicare al personale della fabbrica messaggi di servizio o di emergenza. Tutti i dati locali vengono raccolti da un dispositivo dedicato che si occupa di renderli disponibili sul cloud.

Gli obiettivi del progetto sono la progettazione e la realizzazione di dispositivi audio e multimediali e la loro integrazione in un sistema di rilevazione e gestione di situazioni di pericolo all’interno di una fabbrica con la possibilità di migliorare il comfort in particolare dal punto di vista audio. Il tutto monitorato e controllato da un’interfaccia web e da una APP per smart device che si basano su servizi in cloud.

Il progetto è realizzato in partenariato con :

Powersoft S.p.A.

– Neumus Srl

Università degli Studi di Firenze – Dipartimento di Ingegneria Industriale 

– Hyntelo Srl (ex Sixth Sense)

Share on

Facebook
Twitter
LinkedIn